CURE ODONTOIATRICHE

Presso i nostri centri potrete trovare la migliore risposta possibile ad ogni esigenza dentale ed odontoiatrica. Avrete a disposizione specialisti estremamente preparati ed aggiornati, oltre al supporto di apparecchiature e di strutture tecnologiche all'avanguardia, per ogni necessità terapeutica e diagnostica.

CHIRURGIA IMPLANTARE

L’implantologia è una tecnica di routine che consente di sostituire denti mancanti previo l’utilizzo di impianti.
Gli impianti svolgono la funzione di “radice artificiale”.
L’impianto dentale può sostituire un singolo dente, stabilizzare una protesi mobile o trasformare una protesi mobile in una protesi fissa e stabile.
Gli impianti più utilizzati sono in titanio, un metallo biocompatibile che si osteointegra con l’osso del paziente.
Ci sono due tecniche due tecniche che permettono l’inserimento dell’impianto dentale:

  • La tecnica classica chirurgica che si realizza nel caso in cui il dente è già mancante; si esegue previo l’incisione della gengiva e l’inserimento dell’impianto.
  • L’implantologia immediata o post-estrattiva che consiste nella possibilità di inserire l’impianto nella stessa seduta in cui viene estratto il dente.

CHIRURGIA PARODONTALE

La terapia parodontale chirurgica si utilizza quando la terapia non chirurgica non è stata in grado di eliminare completamente l’infiammazione dei tessuti di sostegno del dente.

E’ più invasiva rispetto alla terapia non chirurgica, ma permette una pulizia più accurata delle radici e l’eliminazione dei batteri anaerobi (che vivono anche in assenza di ossigeno) responsabili della parodontite.
Inoltre l’approccio chirurgico permette di eliminare tasche e difetti ossei per favorire le manovre di igiene domiciliare e di rigenerare tessuto osseo e gengivale.

Nei casi invece di recessione gengivale, ovvero quando la gengiva si ritira e quindi i nostri denti appaiono più lunghi si applicano terapie di microchirurgia atte a coprire nuovamente quella parte di dente che era rimasta scoperta.
Il Dott. Colombelli è relatore di corsi su queste tecniche chirurgiche e ha scritto numerosi articoli su tale materia.

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

OPT DIGITALE
L’ortopantomografia o panoramica delle arcate dentarie è un’indagine radiografica che permette di valutare in prima visita un’accurata analisi dei denti, delle ossa mandibolari, mascellari e dell’articolazione temporomandibolare.
Viene effettuata con un’apparecchiatura particolare chiamata ortopantomografo.
L’ortopantomografia (OPT) non è fastidiosa né dolorosa. Essendo un esame radiografico espone il paziente a radiazioni ionizzanti a basso dosaggio, che attraversano le arcate dentarie e vengono percepite da sensori, permettendone in seguito la visualizzazione al computer.
TAC (DentalScan)
La tomografia assiale computerizzata è una metodica digitale che utilizza raggi X e permette la ricostruzione delle immagini su ogni piano.
La TAC dell’arcata dentaria completa viene eseguita per valutare lo spessore dell’osso mandibolare e mascellare, per valutare la posizione dei denti del giudizio prima di un’eventuale estrazione, per l’analisi dei denti inclusi o nella valutazione e programmazione di interventi di implantologia.

ORTODONZIA

L’ortodonzia è la disciplina che studia le anomalie nello sviluppo e posizione sia dei denti che delle ossa mascellari.
L’obiettivo è quello in primo luogo di prevenire ed eliminare o diminuire tali difetti cercando di creare un rapporto corretto tra le arcate dentarie e quindi anche migliorare l’aspetto estetico funzionale del paziente.
Esistono sostanzialmente due categorie di apparecchi ortodontici: fissi e mobili.
Gli apparecchi fissi sono caratterizzati da piccoli attacchi (che possono essere sia estetici in ceramica che in acciaio) che vengono applicati ai denti previo una speciale resina e sui quali agiscono appositi fili che hanno lo scopo di muovere e allineare i denti. Alla fine della terapia tali attacchi verranno rimossi dal dentista.
Gli apparecchi mobili possono essere invece rimossi dal paziente in relazione alle indicazioni previste dalla terapia. Prevalentemente questi apparecchi sono utilizzati nella fase di crescita del bimbo.
Esiste una tecnica innovativa, in alternativa alla tecnica ortodontica con bandaggio.
Allinea i denti avvalendosi di mascherine trasparenti, quasi invisibili, create su misura per i tuoi denti. Man mano che sostituisci le mascherine ogni due settimane, i denti si spostano gradualmente fino a raggiungere l’obiettivo finale previsto, donandoti il sorriso che hai sempre sognato.

ENDODONZIA

Per endodonzia si intende quella branca dell’odontoiatria che si occupa dell’endodonto, ovvero lo spazio all’interno del dente che contiene la polpa.
Si ricorre a questa terapia quando una lesione cariosa o traumatica del dente colpisce il tessuto pulpare, fino alla necrosi dello stesso.
Il dentista prima di otturare il dente deve procedere alla devitalizzazione, cioè alla rimozione del tessuto infiammato o necrotico dell’endodonto (canali radicolari) con strumenti endocanalari e disinfettanti, procedendo poi all’otturazione dei canali con materiale idoneo.  

PEDODONZIA

La pedodonzia è la disciplina che cura i disturbi odontostomatologici nell’età evolutiva, che mediamente va dai 2 ai 16 anni.
Particolare attenzioni sono rivolte alla sigillatura dei solchi dei denti permanenti, l’intercettazione di anomalie a livello del posizionamento dentale e le applicazioni di fluoro.
E' molto importante riuscire ad instaurare un rapporto di fiducia con il bambino per poter entrare in sintonia con lui.
Le patologie più frequenti che colpiscono i piccoli sono:

  • pulpite (infiammazione della polpa del dente e quindi della componente vascolare e nervosa)
  • carie
  • ascesso (caratterizzato dalla presenza di pus)

I nostri studi prevedono la presenza di sale operative dedicate ai bimbi e caratterizzate da dipinti con soggetti quali paesaggi fantasiosi e divertenti.
Numerosi sono gli articoli da noi pubblicati su riviste inerenti le cure dentali e la psicologia dei bambini.

POSTUROLOGIA

Per realizzare il vero benessere occorre conservare la salute evitando o correggendo i danni, recuperando così le capacità funzionali per ottenere il miglior equilibrio possibile.
In questa ottica si cerca di risolvere patologie come mal di schiena, mal di testa, i problemi alle spalle e problemi mandibolari agendo in modo da ridistribuire la pressione sui difetti risolvendo i problemi posturali e compensando gli eventuali squilibri.
In questa ottica è da inquadrare la correlazione tra posturologia e apparato stomatologico adottando le conoscenze, i protocolli clinici e i dispositivi tecnologici più avanzati.

PROTESI

La protesi dentaria è un dispositivo atto a sostituire la dentatura persa o compromessa sia per motivi funzionali che estetici.
Esistono diversi tipi di protesi ed in particolare la suddivisione viene effettuata tra:
Protesi fisse, che vengono adese ai pilastri costituiti o da denti naturali o da impianti e che non possono essere rimosse dal paziente.
Protesi mobili, che possono essere rimosse dal paziente.
I materiali utilizzati per la costruzione di protesi fisse sono altamente performanti e permettono di ottenere risultati estetici e funzionali veramente molto eclatanti.
Si tratta prevalentemente di ceramica o disilicato di litio o zirconio utilizzati anche per la costruzione di faccette, che sono un rivestimento che viene applicato attraverso materiali adesivi sul dente del paziente.
Anche nelle protesi mobili è possibile ottenere ottimi risultati utilizzando tecnologie, materiali e protocolli di costruzione altamente precisi.
L’utilizzo nei nostri studi e laboratori odontotecnici di microscopi fa sì che la fabbricazione delle protesi per i nostri pazienti sia estremamente accurata.

LO SBIANCAMENTO DENTALE

Nella nostra società e nel modus vivendi dei nostri tempi, l’importanza dell’aspetto estetico ha assunto un livello di importanza alto le richieste di trattamenti legati al miglioramento della propria estetica sono in continuo aumento.
Esistono sostanzialmente due diversi approcci alle tecniche di sbiancamento dentale che sono quello domiciliare oppure quello professionale.
Sbiancamento, bleaching o tooth whitening significa cambiamento del colore fisiologico del dente o intervenire su una discromia dentale per eliminarla o schiarirla.
I principi attivi più usati per lo sbiancamento sono il perossido di carbammide e il perossido di idrogeno.
Il trattamento ambulatoriale prevede una o più sedute odontoiatriche in studio, durante le quali il dentista o l’igienista, una volta applicata una protezione di gomma per le gengive, applica il gel (perossido di idrogeno) sui denti da sbiancare e lo “attiva” con l’esposizione alla luce prodotta da apposite lampade che vengono avvicinate alla bocca. La durata del trattamento ha tempi che vanno, in genere, dai 20 ai 40 minuti a seconda del tipo di gel e di lampada utilizzata. Il paziente al termine della seduta può già apprezzare i risultati del trattamento.

IGIENE ORALE

La salute orale è l’arma vincente per un bel sorriso.
All’interno del team odontoiatrico l’igienista dentale ha il ruolo di promuovere la salute dentale (prevenzione primaria), ripristinarla (prevenzione secondaria) e mantenerla attraverso le terapie (prevenzione terziaria).
Per avere denti e gengive sane è molto importante mantenere un’adeguata igiene orale.
La placca batterica è spesso la causa delle malattie parodontali: solo con regolari sedute di igiene orale professionale e insegnamento di igiene orale domiciliare si può tenere sotto controllo e ridurre la formazione di tartaro.
L’istruzione e la motivazione del paziente per una corretta igiene orale domiciliare sono la base del nostro piano terapeutico, seguita da sedute periodiche di detartrasi e levigature.  

Home page

Team

DRIM Academy

Contatti

Seguici su Facebook

Speciale Bambini

Tecniche innovative

Cure odontoiatriche

Pubblicazioni e articoli

Corsi

 

Studi dentistici Dott. Fabio Colombelli

P. IVA 09919820150
Albo odontoiatri di milano n. 2900

Copyright © 2014 Dott. Fabio Colombelli
Riproduzione, copia e diffusione di testi ed immagini sono espressamente vietati

web design & CMS by Netjack.it